marta simeone osteopata

SU APPUNTAMENTO
Osteopati di riferimento
Mappa marker
via italia, 197
Busnago (MB)

Formazione:
2015: Diploma in Massaggiatore e Capo Bagnino degli Stabilimenti Idroterapici presso Ecolife Srl
2017: Laurea quinquennale in Osteopatia presso Icom - International College of Osteopathic Medicine, Milano. Master of Science in Osteopathy presso Kingston University, Londra.

Seminari frequentati 2014-2018:
“Fifth International Fascia Research Congress - Berlin 2018”,
“Dolore Pelvico e Sessualità: dalla Fisiopatologia alla Terapia”, Presidenti: Dott. F. Bernasconi, Dott. R. Bernorio, Dott. F. Murina, Dott. M. Serati
“Approccio Metabolico in Clinica Osteopatica”, Docente: Filip Dudal D.O. M.Sc. Ost.
“Approccio Osteopatico ai Disturbi Funzionali Toraco-Addominali”, Docente: L. Papa, D.O. B.Sc. Ost.
“Deformazioni Posizionali Craniali in Età Pediatrica”, Docente: Dott. F. Velardi
“Anatomical Dissection” presso St. George Hospital Medical School of London
“Visione e postura”, Docente: I. de Simone, Ph. D.
“Physiological Background of the Cranial Rhythmic Impulse and The Primary Respiratory Mechanism”, Docente: Prof. Y. Moskalenko
“Advanced Training in Functional Anatomy: the Urogenital System”, Docente: F. H. Willard, Ph. D.
“Advanced Training in Functional Anatomy: the Thorax”, Docente: F. H. Willard, Ph. D.

Cos'è l'osteopatia?
L’Osteopatia è una Medicina Complementare che si occupa della salute dell’individuo. Ha lo scopo di ristabilire la corretta funzione delle strutture o dei sistemi che risultano alterati all’interno dell’organismo, recuperando così uno stato di benessere. È stata fondata in America da Andrew Taylor Still, che nel 1892 avviò la prima scuola; da lì si è poi diffusa in tutto il mondo e ora è praticata in più di 40 Paesi. Il 22 dicembre 2017 l'osteopatia è stata riconosciuta anche dal Parlamento Italiano e individuata tra le Professioni Sanitarie. Il trattamento osteopatico è indirizzato a tutte le fasce di età, dal neonato all’anziano.

Perchè consultare un osteopata?
I motivi per consultare un osteopata sono: Lombalgia, cervicalgia, dorsalgia, Blocchi articolari (lombari, cervicali, mandibolari…), Dolori post-traumatici, Dolori post-operatori, Dolori muscolari, Dolori articolari, Dolore pelvico, Cefalea, Dolori associati a scoliosi, piedi cavi / piedi piatti, dismetrie.
Anche un semplice controllo posturale in assenza di dolore può essere motivo di consulto: l’osteopata cerca di far esprimere al meglio le capacità  del sistema muscolo-scheletrico. L’Osteopatia risulta inoltre efficace, affiancata alla terapia medica, nell’alleviare i sintomi in situazioni quali reflusso gastro-esofageo e gastriti, sindrome del colon irritabile, stitichezza, asma, dismenorrea (ciclo mestruale doloroso), emicrania.

Osteopatia e Sport
In campo sportivo l’osteopatia gioca un ruolo fondamentale nella prevenzione delle lesioni muscolo-scheletriche e migliora le prestazioni atletiche. Gli atleti si rivolgono all’osteopata per dolori muscolari e articolari che possono essere causati da un sovraccarico per intensa attività fisica o da traumi. Anche nel post-operatorio l’osteopatia risulta utile per correggere eventuali disfunzioni meccaniche o condizioni dolorose dovute all’intervento.

Osteopatia e Gravidanza
Durante la gravidanza il corpo della futura mamma attua dei cambiamenti per adattarsi alla crescita del nascituro. Queste modifiche possono sfociare in lombalgie, dorsalgie, cervicalgie, dolore pelvico, Sindrome del tunnel carpale, stipsi, reflusso gastro-esofageo, cefalea…l’Osteopatia si rivela utile per correggere le disfunzioni che impediscono al corpo un corretto adattamento e accompagna la donna durante tutto il percorso di gestazione fino al parto.

Osteopatia in età pediatrica
Fin dai primi mesi di vita fino all’adolescenza l’Osteopatia può apportare benefici in caso di alcune problematiche tipiche delle varie fasi dell’età pediatrica:
Neonato e Bambino: Torcicollo,  Piede torto/ piede cavo/ piede piatto, Plagiocefalia, Coliche / stipsi / reflusso.
Preadolescente: Scoliosi/ iperlordosi/ ipercifosi, Dorso curvo giovanile, osteocondrosi giovanili (sindrome di Osgood-Schlatter, sindrome di Scheuermann...)

Osteopatia nell'anziano
In età geriatrica l’Osteopatia aiuta a migliorare la rigidità e il dolore causati dall’artrosi, ossia la degenerazione naturale delle articolazioni.Più in generale l’osteopata cerca di mantenere o aumentare la vitalità del sistema corpo, che in questa età molto spesso si ritrova a dover fronteggiare condizioni multisistemiche e complesse quali ad esempio l’ipertensione, il diabete, ecc., che possono avere ripercussioni anche sull’apparato muscolo-scheletrico.

SU APPUNTAMENTO
Tutti gli orari

SERVIZI

Osteopati

Osteopati di riferimento

Altri 7

PAGAMENTI

Contanti
Carte di credito
Paypal
Amazon pay
Apple pay
Satispay
  • Descrizione descrizione
  • Social pagina social
  • Sito web sito web
Che voto mi dai ?
Mappa marker
via italia, 197 - Busnago (MB)

Vuoi aumentare la tua Visibilità
ed avere l'Esclusiva per la tua area?