Termini del servizio | SmanApp

TERMINI DEL SERVIZIO

Titolarità della piattaforma

La titolarità dell’applicazione SmanApp e del relativo sito internet smanapp.com è di SmanApp srl, con sede in Prato (PO), Viale Montegrappa 298/B, iscritta al registro delle imprese presso la Camera di Commercio di Prato al nr. REA PO - 523090, Cod.Fisc. e P.IVA 02312900976

La titolarità comprende, le informazioni o elementi contenuti nei testi, documenti, fotografie, disegni, grafica, database, software, loghi, marchi, nomi commerciali o altri segni protetti da diritti di proprietà intellettuale o industriale a meno che non sia autorizzato dalla Società o da terzi detentori dei corrispondenti diritti, oppure a meno che non sia legalmente autorizzato, l'utente non può riprodurre, trasformare, modificare, decodificare, distribuire, affittare, mettere a disposizione o consentire l'accesso al pubblico attraverso ogni forma di comunicazione al pubblico di qualsiasi degli elementi menzionati al punto precedente. Come utente viene inteso qualsiasi utilizzatore del servizio.

Contenuto del servizio

L'azienda SmanApp srl mette a disposizione degli utenti (registrati e non) un servizio basato su un’applicazione per dispositivi mobili e relativo sito internet (da ora in poi denominato SmanApp) che consente di visionare annunci e inserzioni pubblicitarie riguardanti offerte e promozioni relative ai prodotti messi a disposizione dei negozianti presenti nel circuito. SmanApp mette in contatto direttamente tra loro le varie parti e permette lo scambio di informazioni relative a vendita/acquisto diretto.

Termini d’uso

L'utilizzo di SmanApp è gratuito, permette di consultare liberamente le promozioni dei negozianti, consultare la mappa, inviare e ricevere le segnalazioni tramite la geo-localizzazione. L'utilizzo del sevizio relativo all’applicazione SmanApp è consentito solo ad utenti maggiorenni (anni 18). L'utilizzo di SmanApp da parte di utenti minorenni presuppone e sottintende l'autorizzazione e la supervisione dei genitori o di chi ne esercita la potestà o la tutela, che assumeranno quindi ogni responsabilità dell'operato del minore nei confronti di SmanApp srl e dei terzi ad ogni titolo coinvolti.

Usi vietati del servizio SmanApp

È proibito l'uso del servizio per scopi diversi da quelli previsti dalla Società SmanApp srl. Tra cui l’inserimento di contenuti illeciti o offensivi, includendo le segnalazioni di falsi allarmismi. Inoltre, la Società si riserva il diritto di non concedere l'accesso a servizi e contenuti del portale quando lo ritiene la sua politica commerciale. E’ espressamente vietato l’uso improprio e qualsiasi forma di sfruttamento commerciale del servizio e dei contatti relativi alle inserzioni, come l’invio di pubblicità, materiale promozionale e il trasferimento di informazioni contenute nell’applicazione.

Responsabilità dell'utente

L'utente è garante e responsabile delle segnalazioni inviate tramite SmanApp nonchè della loro correttezza e completezza. L'utente garantisce altresì che le proprie segnalazioni non violano il Codice Stradale in vigore. In caso di contestazione da parte di terzi riguardo a qualsiasi illecita condotta ad esso legata, l'utente se ne assume la piena responsabilità e si impegna a tenere manlevata e indenne SmanApp srl da qualsiasi danno, perdita o spesa.

Limitazione di responsabilità e garanzie

SmanApp srl non presta alcuna garanzia circa la continuità di accesso, la corretta visualizzazione, l’invio e la ricezione dei segnali di pericolo (nessuno escluso) il download o l'utilizzo degli elementi e delle informazioni contenute nelle pagine del servizio SmanApp e la correttezza delle inserzioni pubblicate nè con riguardo ai dati pubblicati.

Rapporti e contrattazioni fra gli utenti o terze parti

Gli utenti accettano che la Società SmanApp non ha alcuna responsabilità per eventuali danni di qualsiasi natura derivanti da obblighi contrattuali o segnalazioni sia tra gli utenti, sia tra utenti e inserzionisti.

Giurisdizione e legge applicabile

I rapporti tra SmanApp s.r.l. e gli utenti sono regolati dalla legge e dalla giurisdizione italiana. Il Tribunale di Prato sarà competente a dirimere ogni controversia riguardante le presenti Condizioni Generali ed i rapporti dalle stesse regolati, salvo quanto disposto da norme di legge non derogabili.

Le presenti condizioni generali si considereranno applicabili anche in caso specifici accordi relativi ai servizi a pagamento, e comunque SmanApp srl potrà apportare unilateralmente in qualsiasi momento modifiche alle presenti condizioni generali dandone comunicazione sulla propria piattaforma web.